Homepage

Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

È valido il contratto-quadro bancario e finanziario sottoscritto dal solo cliente

16 Febbraio 2018 | di Dario Falconieri

Cass. Civ.

Intermediari finanziari

I contratti finanziari e bancari rispettano la forma scritta ad essi imposti dall’art.23 T.U.F. e dall’art.117 T.U.B. con la sola sottoscrizione del cliente sul documento scritto senza che possa assumere rilevanza l’eventuale assenza della sottoscrizione della banca, il cui consenso si deve presumere con la predisposizione del contratto, la consegna al cliente del documento e da tutti quei comportamenti concludenti che la banca attua successivamente alla sottoscrizione da parte del cliente.

Leggi dopo
News News

Movimenti bancari dei soci imputabili alla società di persone

16 Febbraio 2018 | di La Redazione

Cass. Civ.

S.A.S.

Nelle società di persone a ristretta base familiare, le risultanze di conti correnti bancari intestati ai soci possono essere riferite alla società e l’Amministrazione finanziaria può contestare movimenti bancari sospetti come ricavi non dichiarati della società e non dei soci.

Leggi dopo
Autorità e Prassi Autorità e Prassi

L’Agcm riduce il contributo a carico delle imprese

15 Febbraio 2018 | Antitrust | di La Redazione

Società di capitali

Con provvedimento n. 26922 del 10 gennaio scorso (nel Bollettino n.2/2018), l’Agcm ha disposto la riduzione, per l’anno 2018, del contributo a carico delle imprese destinato a finanziare la propria attività, ex art. 10, commi 7-ter e 7-quater L. n. 287/1990.

Leggi dopo
Focus Focus

Legge di Bilancio 2018: la mini riforma in tema di governance e vigilanza sulle cooperative

15 Febbraio 2018 | di Renato Dabormida

Società cooperative: organi sociali

La Legge di bilancio 2018 introduce, al comma 936, alcune significative modifiche alla disciplina giuridica delle società cooperative. Le prime riguardano alcuni profili in punto governance attraverso l’introduzione dell’obbligatorietà dell’organo amministrativo collegiale per tutte le società cooperative ed il limite di un mandato per gli amministratori delle società costituite in forma di s.r.l. Altre modifiche concernono, invece, alcuni aspetti della vigilanza intesi a rendere più effettivi e pregnanti i controlli sull’operato delle cooperative.

Leggi dopo
La Bussola LA BUSSOLA

Conflitto di interessi degli amministratori di s.r.l.

14 Febbraio 2018 | di Guido Romano

L’art. 2475-ter c.c. disciplina due specifiche ipotesi di conflitto di interessi degli amministratori delle società a responsabilità limitata: quella del contratto concluso dagli amministratori che hanno la rappresentanza della società (primo comma) e quella dell’impugnabilità delle decisioni assunte dal consiglio di amministrazione della società per effetto del voto determinante di un amministratore in conflitto (secondo comma).

Leggi dopo
Autorità e Prassi Autorità e Prassi

Bilancio bancario: aggiornamenti Bankitalia su schemi e regole di compilazione

13 Febbraio 2018 | Banca d'Italia | di Fabio Fiorucci

Bilancio d'esercizio

Con la Circolare n. 262 "Il bilancio bancario: schemi e regole di compilazione" - 5° aggiornamento del 22 dicembre 2017, la Banca d'Italia ha provveduto ad aggiornare e razionalizzare gli schemi individuali e consolidati del bilancio delle banche, in conformità di quanto previsto dai principi contabili internazionali IAS/IFRS (in particolare IFRS 9 “Financial Instruments”, IFRS 7 “Financial Instruments: Disclosures” nonché IFRS 15 “Revenue from Contracts with Customers").

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

La posizione della società eterodiretta nel regime di responsabilità per i danni

13 Febbraio 2018 | di Simone Marzo

Cass. Civ.

Responsabilità da direzione e coordinamento

Il solo responsabile ex art. 2497 c.c. nei confronti dei soci e dei creditori di società sottoposte a direzione e coordinamento per i danni derivanti dalla violazione dei principi di corretta gestione societaria ed imprenditoriale è la società o l’ente che abbia scorrettamente esercitato tale attività

Leggi dopo
News News

Sequestro ex 231 sui beni della società: serve l’amministratore giudiziario

13 Febbraio 2018 | di La Redazione

Cass. Pen. – Sez. III – 12 febbraio 2018, n. 6742, sent.

Sequestro penale di azienda; quote e azioni di società

In caso di sequestro, eseguito ai fini della confisca per equivalente, ex art. 19, comma 2, D.Lgs. n. 231/2001, abbia ad oggetto società, aziende, ovvero beni, titoli o quote azionarie, la nomina di un amministratore giudiziario deve ritenersi presupposto imprescindibile per l’esercizio dell’attività aziendale, che rischierebbe altrimenti di venire paralizzata dal sequestro.

Leggi dopo
News News

Protezione del know how e dei segreti commerciali: attuazione della Direttiva (UE) 2016/943

12 Febbraio 2018 | di La Redazione

Know how

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta dell’8 febbraio scorso, ha approvato, in esame preliminare, il decreto di attuazione della Direttiva (UE) 2016/943 del Parlamento europeo e del Consiglio dell’8 giugno 2016, sulla protezione del know how riservato e delle informazioni commerciali riservate (segreti commerciali) contro l’acquisizione, l’utilizzo e la divulgazione illeciti.

Leggi dopo
Autorità e Prassi Autorità e Prassi

Consob approva modifiche regolamentari ai mercati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

09 Febbraio 2018 | Consob | di Alberto Gafforio

Intermediari finanziari

La Consob, con delibera 20223 del 13 dicembre 2017, ha approvato le modifiche al regolamento dei mercati organizzati e gestiti da Borsa Italiana S.p.a., ivi incluse le istanze di deroga alla trasparenza pre-negoziazione su strumenti equity ed equity-like presentate dalla Società.

Leggi dopo

Pagine