Homepage

News News

Ne bis in idem: dopo l’assoluzione penale stop alle sanzioni amministrative per insider trading

10 Dicembre 2018 | di La Redazione

Cass. Civ.

Insider trading (abuso di informazioni privilegiate)

In tema di abuso di informazioni privilegiate, in presenza di una sentenza penale di assoluzione perché il fatto non sussiste, non si può procedere con il procedimento amministrativo volto a irrogare sanzioni Consob, ex art. 187-bis TUF, perché ciò violerebbe il divieto di bis in idem, ed anzi può darsi diretta e immediata applicazione al disposto dell’art. 50 CDFUE, senza che tale applicazione risulti in conflitto con il disposto di norme di diritto interno.

Leggi dopo
News News

In consultazione lo schema di direttiva sulla separazione contabile per le società partecipate

10 Dicembre 2018 | di La Redazione

Società partecipate

La “Struttura di monitoraggio sulle partecipazioni pubbliche” del Ministero dell’Economia e delle Finanze- Dipartimento del Tesoro, ha posto in consultazione lo schema di direttiva per la separazione contabile, ai sensi dell’art. 15, comma 2, d.lgs. n. 175/2016 (Tusp).

Leggi dopo
Autorità e Prassi Autorità e Prassi

Assonime risponde alla consultazione Consob sul Regolamento MAR

07 Dicembre 2018 | Assonime | di La Redazione

Manipolazione del mercato

Assonime risponde alla consultazione avviata dalla Consob sull'adeguamento delle prassi di mercato ammesse al regolamento sugli abusi di mercato, Regolamento UE n. 596/2014, c.d. "MAR"

Leggi dopo
Focus Focus

Appunti sull’ammissibilità civilistica della scissione negativa

07 Dicembre 2018 | di Stefano Pasetto

Scissione: disciplina generale

In dottrina, ci si è più volte interrogati sull’ammissibilità civilistica della cd. scissione negativa, vale a dire di quell’operazione con la quale viene assegnato a una beneficiaria un complesso patrimoniale i cui elementi attivi presentano valore contabile complessivamente inferiore rispetto a quello degli elementi passivi con l’effetto che il patrimonio netto contabile trasferito risulta, per l’appunto, contabilmente negativo. Nel presente articolo si passano in rassegna i principali contributi in merito all’ammissibilità della scissione negativa.

Leggi dopo
News News

Bancarotta: la Corte Costituzionale sull’automatismo delle pene accessorie decennali

06 Dicembre 2018 | di La Redazione

Corte Cost.

Bancarotta fraudolenta

È incostituzionale la previsione di pene accessorie di durata fissa decennale (inabilitazione all’esercizio di una impresa commerciale e incapacità di esercitare uffici direttivi nelle imprese) per tutti coloro che siano condannati per bancarotta fraudolenta.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Partecipate pubbliche: incompatibilità degli incarichi entro il perimetro di consolidamento

05 Dicembre 2018 | di Silvana Secinaro, Federico Chmet

Revisore legale dei conti

Un comune detiene partecipazioni nella misura del 100% in due SPA. Pertanto, nell'ambito di un rapporto di partecipazione totalitario come nel caso di specie, è ammissibile - sotto il profilo legale - che il presidente del collegio sindacale della partecipata A possa assumere anche l'incarico di consulente fiscale nella società partecipata B, sempre di proprietà dello stesso comune? Oppure esistono divieti sanciti dai principi di revisione?

Leggi dopo
News News

Riapertura del bando Marchi+3: il Mise sostiene le PMI

05 Dicembre 2018 | di La Redazione

Marchi

Sostegno alle PMI nella registrazione del proprio marchio a livello europeo ed internazionale: è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 281 del 3 dicembre 2018 il Comunicato relativo al rifinanziamento del programma di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi dell'Unione europea ed internazionali - Marchi+3

Leggi dopo
News News

La sorte del versamento per un aumento di capitale mai avvenuto: tra restituzione e postergazione

04 Dicembre 2018 | di La Redazione

Cass. Civ. – Sez. I - 3 dicembre 2018, n. 31186, sent.

Apporti in conto capitale, a fondo perduto e a copertura perdite

Il socio che abbia effettuato un versamento in favore della società, in conto futuro aumento di capitale, ha diritto alla restituzione se l’aumento di capitale non viene effettivamente deliberato, ma dalla provvisorietà del versamento non discende in via automatica l’applicazione del principio di cui all’art. 2467 c.c.: perché vi sia postergazione occorre provare la funzione di finanziamento della dazione del socio.

Leggi dopo
Autorità e Prassi Autorità e Prassi

Consob segnala avvio dei ristori su Banche venete e in risoluzione

04 Dicembre 2018 | Consob | di Alberto Gafforio

Crisi bancarie

Con l’entrata in vigore del cosiddetto decreto “Milleproroghe”, il 22 settembre 2018, è possibile ottenere un ristoro pari al 30% dell’importo riconosciuto dall’Arbitro per le controversie finanziarie (Acf), con un tetto di 100.000 euro (art. 11, comma 1-bis, d.l. 91/2018, convertito con la l. n. 108/2018).

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Concorso tra l’azione sociale di responsabilità e quella individuale esercitate dal socio di s.r.l.

03 Dicembre 2018 | di Rachele Monfredi

Cass. Civ.

Azioni individuali di responsabilità del socio o del terzo verso gli amministratori

La legittimazione straordinaria del socio a proporre l’azione di responsabilità sociale prevista dall’art. 2476, comma 3, c.c. è cumulativa, non privativa della legittimazione spettante al titolare del diritto (cioè alla società) e permane anche in fase di gravame.

Leggi dopo

Pagine