Focus

Cancellazione delle società: successione dei soci e responsabilità di liquidatori e amministratori

Sommario

Premessa | Il quadro normativo | La capacità giuridica: profili processuali e sostanziali | La disciplina dell’art. 28, comma 4, D.Lgs. n. 175/2014 | Effetti sostanziali e processuali della normativa | In conclusione |

 

L’efficacia costitutiva della cancellazione delle società dal Registro delle Imprese, a seguito dell’entrata in vigore del D.Lgs. n. 6/2003, ha determinato effetti particolarmente pregiudizievoli per le ragioni erariali per cui, al fine di contrastarne la portata, il legislatore ha introdotto una nuova disciplina, che, ai soli fini fiscali, pone non poche perplessità e problemi applicativi

Leggi dopo