Giurisprudenza commentata

Al prestito obbligazionario non si applica la disciplina sulla postergazione

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni | Osservazioni | Conclusioni |

 

L'emissione di obbligazioni costituisce un'operazione soggetta a disciplina specifica da parte del legislatore, che ha previsto, tra l'altro, quale caratteristica del prestito obbligazionario, la natura cartolare, con conseguente facoltà di trasferibilità a terzi.

Leggi dopo