Giurisprudenza commentata

Mala gestio degli amministratori societari: limiti al risarcimento dei danni per il socio

07 Giugno 2019 |

Sentenza n.14778/2019
Art. 2395 c.c.

Azioni individuali di responsabilità del socio o del terzo verso gli amministratori

Sommario

Inquadramento | Il caso | L’azione di responsabilità | La normativa sulla responsabilità amministrativa ex D.Lgs. 231/2001: cenni | Il socio delle società di persone in quali casi può chiedere il risarcimento del danno | Modifica degli amministratori: le responsabilità rimangono invariate per i fatti commessi | L’analisi della Cassazione | Errata interpretazione dell’azione di responsabilità | Le conclusioni |

 

Il socio non ha diritto al risarcimento diretto del danno sofferto dalla società per il falso in bilancio o la frode fiscale commessi dagli amministratori, se la richiesta ha  ad oggetto danni indiretti non risarcibili ex art. 2395 c.c.

Leggi dopo