Giurisprudenza commentata

Valenza confessoria della dichiarazione dell’intermediario sull’inadeguatezza dell’operazione

Sommario

Massima | Il caso | Osservazioni | Conclusioni |

 

La sottoscrizione, da parte del cliente, della clausola in calce al modulo d'ordine, contenente la segnalazione di inadeguatezza dell'operazione sulla quale egli è stato avvisato, è idonea a far presumere assolto l'obbligo di avvertimento previsto in capo all'intermediario.

Leggi dopo