News

Azione sociale di responsabilità da parte dei creditori sociali: prescrizione

L'azione sociale di responsabilità da parte dei creditori sociali nei confronti degli amministratori si prescrive nel termine di 5 anni decorrenti dal momento in cui risulti, da qualunque fatto, che il patrimonio sociale è insufficiente a soddisfare i creditori sociali o comunque dal momento in cui i creditori sociali possono essere oggettivamente in grado di averne conoscenza con l'ordinaria diligenza.

 

Nel caso concreto la Cassazione ha ritenuto che la pubblicazione di un bilancio di esercizio che segnali una situazione patrimoniale negativa è fatto idoneo a rendere manifesto lo stato di incapienza della società.

 

Leggi dopo