News

Falso in bilancio: il reato si consuma nel momento e nel luogo in cui l’assemblea si riunisce per l’approvazione

Il reato di false comunicazioni sociali, ex art. 2621 c.c.,  si consuma nel luogo e nel momento in cui si riunisce l’assemblea e il bilancio viene illustrato ai soci. Lo ribadisce la Cassazione Penale, nella sentenza n. 27170 depositata il 13 giugno scorso.

Il caso. La vicenda processuale attiene al sequestro preventivo disposto sulle quote sociali di una s.r.l., di proprietà del socio di maggioranza, imputato per reati di truffa e falso in bilancio in concorso con l’amministratore della società. Il Tribunale del riesame confermava l’ordinanza di sequestro preventivo e l’imputato proponeva ricorso per cassazione: con un primo motivo, in particolare, denunciava l’inosservanza di norme processuali e l’incompetenza per territorio del Tribunale che ha disposto la misura.

La consumazione del reato di falso in bilancio. La S.C. ritiene fondato questo motivo di ricorso e fornisce dunque alcune indicazioni in merito alla consumazione del falso in bilancio, reato che è posto a tutela della correttezza e trasparenza dell’informazione societaria.

Ebbene, la consumazione dell’illecito coincide con l’esposizione, o l’omissione, di fatti materiali rilevanti non rispondenti al vero nei bilanci e nelle altre comunicazioni sociali dirette ai soci o al pubblico:, attività (od omissione) che avviene nel momento e nel luogo in cui si riunisce l’assemblea ed il bilancio viene illustrato ai soci.

La giurisprudenza ha avuto modo di precisare che è con riferimento a tale momento e a tale luogo che si radica la competenza per territorio, non rilevando, ai predetti fini, il momento e il luogo di deposito degli atti presso la Camera di commercio (così: Cass. Pen. n. 2160/2000).

Nel caso di specie, l’ordinanza impugnata ha erroneamente individuato la consumazione del reato nel momento del deposito del bilancio presso la sede sociale e il luogo di consumazione nella sede sociale, mentre va privilegiato il luogo in cui il bilancio è stato illustrato ai soci ed approvato dall’assemblea.

Leggi dopo