News

Linee guida Anac su prevenzione della corruzione e trasparenza nelle società partecipate

22 Novembre 2017 |

Anac - Linee guida

Società partecipate

L’Anac ha pubblicato, con Determinazione n. 1134 adottata nell’adunanza dello scorso 8 novembre, le “Nuove linee guida per l’attuazione della normativa in materia di prevenzione alla corruzione e trasparenza da parte delle società e degli enti di diritto privato controllati e partecipati dalle pubbliche amministrazione e degli enti pubblici economici”.

A distanza di oltre due anni dalle precedenti Linee guida (n. 8 del 2015), si è avvertita l’esigenza di intervenire con una rivisitazione sistematica, anche alla luce delle sopravvenute novità legislative, in particolare per effetto del D.Lgs. n. 97/2016, oltre che del T.U. sulle società partecipate (D.Lgs. n. 175/2016, come modificato dal correttivo, D.Lgs. n. 100/2017).

Quanto all’ambito soggettivo, le società a controllo pubblico sono definite dall’art. 2, comma 1, lett. m), T.U., per effetto del richiamo effettuato dall’art. 2-bis, comma 2, lett. b) D.Lgs. n. 33/2013; oltre al controllo interno, vengono prese in esame anche le ipotesi di influenza dominante, in virtù di particolari vincoli contrattuali, e delle società in house.

Vengono poi definiti i compiti delle amministrazioni controllanti e partecipanti, oltre che le attività di vigilanza dell’Anac.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >