News

Nuova Direttiva UE su alcuni aspetti di diritto societario

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale europea del 30 giugno scorso la Direttiva (UE) 2017/1132 del Parlamento europeo e del Consiglio del 14 giugno 2017, relativa ad alcuni aspetti di diritto societario.

La Direttiva stabilisce misure concernenti:

  • il coordinamento delle garanzie che, a tutela degli interessi dei soci e dei terzi, sono richieste dagli Stati membri alle società, ai sensi dell'art. 54, comma 2, del Trattato, per quanto riguarda la costituzione di società per azioni, nonché la salvaguardia e le modifiche del capitale sociale delle stesse per rendere siffatte garanzie equivalenti,
  • il coordinamento delle garanzie che, a tutela degli interessi dei soci e dei terzi, sono richieste dagli Stati membri alle società, ai sensi dell'art. 54, comma 2, del trattato, per quanto riguarda la pubblicità, la validità degli obblighi di tali società, nonché la nullità delle società per azioni e delle società a responsabilità limitata, per rendere siffatte garanzie equivalenti,
  • la pubblicità delle succursali create in uno Stato membro da taluni tipi di società soggette al diritto di un altro Stato,
  •  le fusioni delle società per azioni,
  • le fusioni transfrontaliere delle società di capitali,
  • le scissioni delle società per azioni.

La Direttiva dà, quindi, attuazione al necessario coordinamento previsto dall’art. 50, par. 2, lett. g) del Trattato, in tema di attività delle società per azioni, anche al fine di garantire una equivalenza minima della protezione degli azionisti e dei terzi creditori negli Stati membri.

Leggi dopo