News

Ricognizione straordinaria delle partecipazioni delle P.A.: i primi dati del MEF

21 Novembre 2017 |

MEF

Società partecipate

Il MEF, con comunicato n. 189 del 20 novembre, ha reso pubblici i dati relativi alle partecipazioni pubbliche nelle società di capitali: si è conclusa lo scorso 10 novembre la ricognizione straordinaria delle partecipazioni pubbliche, possedute dalle P.A., ai sensi dell’art. 24 T.U. sulle partecipate (D.Lgs. n. 175/2016).

Tutte le P.A. erano tenute ad effettuare una ricognizione, entro il 30 settembre, delle partecipazioni detenute, e a comunicare i dati al Ministero dell’Economia e delle Finanze: circa l’83% degli enti interessati ha consegnato i piani di razionalizzazione, con una percentuale di inadempimento ritenuta fisiologica.

Da una prima analisi dei dati pervenuti, emerge che tra tutte le p.a. che hanno trasmetto provvedimenti motivati di ricognizione, circa l’89% ha dichiarato di detenere partecipazioni: il totale delle partecipazioni societarie dichiarate ammontano ad oltre 32 mila, riconducibili a 5.791 società. Di queste, 4701 sono società a partecipazione diretta delle amministrazioni.

Una società su tre, tra quelle con partecipazioni dirette, sarà interessata da interventi di dismissione: si parla di oltre 1500 società.

Leggi dopo