News

S.r.l.: denuncia al tribunale per gravi irregolarità nella gestione

22 Agosto 2019 |

Circ. Assonime 19 del 2 agosto 2019

Controllo interno nella s.r.l.

Nelle s.r.l., anche se prive dell’organo di controllo, qualora ci sia il fondato sospetto che gli amministratori, in violazione dei loro doveri, abbiano compiuto gravi irregolarità nella gestione che possono arrecare danno alla società, i soci che rappresentano un decimo del capitale sociale e/o l’organo di controllo (sia in forma collegiale che monocratica) sono legittimati a denunciare i fatti al tribunale (art. 2477 c.6 c.c. introdotto dall’art. 378 c. 2 D.Lgs. 14/2019 c.d. nuovo codice della crisi). Tale potere non spetta al revisore legale.

 

Assonime (circ. 19 del 2 agosto 2019) fa notare come il nuovo codice della crisi superi il contrasto giurisprudenziale chiarendo definitivamente che la denuncia

 

- è attivabile nelle s.r.l. al pari che nelle s.p.a.

- è attivabile anche nelle s.r.l. prive dell’organo di controllo

- non è attivabile dal revisore legale.

 

La suddetta modifica, al pari delle altre modifiche di natura societaria introdotte dal nuovo codice della crisi, è entrata in vigore il 16 marzo 2019.

Leggi dopo