News

Start-up e PMI innovative, incubatori certificati: obblighi informativi entro il 31 luglio

 

Entro il 31 luglio 2019 le start-up innovative, le PMI innovative e gli incubatori certificati devono adempiere ai loro obblighi informativi periodici e precisamente:

 

- al deposito dell’autocertificazione presso il registro delle imprese (art. 25 c. 6, 15 DL 179/2012 conv. in L. 221/2012, art. 4 c. 6 DL 3/2015 conv. in L. 33/2015);

 

- all’aggiornamento delle informazioni risultanti dalla sezione speciale del registro stesso (art. 25 c. 17 bis DL 179/2012 conv. in L. 221/2012, art. 4 c. 6 bis DL 3/2015 conv. in L. 33/2015).

 

Tale scadenza opera per tutti gli obbligati indipendentemente dalle modalità di approvazione del bilancio (e quindi sia che il bilancio sia stato approvato entro 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio sociale, cioè entro il 30 aprile 2019, sia che sia stato approvato entro 180 giorni dalla chiusura stessa: cioè entro il 29 giugno 2019).

Leggi dopo

Le Bussole correlate >