Bussola

Centrale dei rischi

Sommario

Inquadramento | Finalità e disciplina della Centrale dei rischi | Natura riservata dei dati | Accesso ai dati e obblighi informativi degli intermediari | Destinatari della disciplina | Responsabilità degli intermediari partecipanti e affidabilità delle informazioni | Rilevazione mensile e inframensile delle posizioni di rischio | Natura dei rischi censiti, soglie di censimento e cessazione della segnalazione | Categorie di censimento | Sofferenze | Riferimenti |

 

La Centrale dei rischi gestita dalla Banca d'Italia è un sistema informativo sull’indebitamento della clientela verso banche e intermediari finanziari. È finalizzata a fornire agli intermediari partecipanti un’informativa utile per la valutazione del merito creditizio della clientela e, in generale, per l’analisi e la gestione del rischio di credito. Tra i suoi obiettivi ci sono il miglioramento della qualità del portafoglio crediti delle banche (anche allo scopo di scongiurare il pluriaffidamento bancario) e il rafforzamento della stabilità del sistema creditizio. La Centrale dei rischi censisce (mensilmente) informazioni di carattere individuale concernenti i rapporti di credito e di garanzia che il sistema creditizio intrattiene con la propria clientela (persone fisiche e giuridiche).

Leggi dopo

Le Bussole correlate >