Bussola

Libri contabili

Sommario

Inquadramento | Introduzione | Soggetti obbligati | Tipologie di libri contabili | Registro beni ammortizzabili | Forma, vidimazione e tenuta | Conservazione | Le sentenze | Reati tributari | Riferimenti |

 


I libri contabili sono dei registri nei quali i soggetti obbligati trascrivono e mantengono tutte le operazioni di contabilità relative all’attività d’impresa esercitata. I principali libri contabili sono: libro giornale libro degli inventari libro mastro piano dei conti altri libri legati alla natura e alle dimensioni dell’azienda. Per quanto riguarda il luogo di conservazione dei libri contabili non è previsto alcun obbligo di tenuta presso la sede legale dell’impresa, in quanto è possibile incaricare un soggetto terzo abilitato alla tenuta di tali registri (ad esempio, presso lo studio di un dottore commercialista, oppure presso un Centro Assistenza Fiscale).
Le operazioni trascritte nei suddetti libri contribuiscono alla redazione del bilancio finale di esercizio, i cui documenti più importanti sono i prospetti di Stato Patrimoniale e di Conto Economico.
Inoltre, i libri contabili sono usati anche come mezzo di prova sia a favore sia contro l’operato dell’imprenditore nelle controversie in materia fiscale.

Leggi dopo