Categorie di azioni e nomina di amministratori e sindaci

17 Giugno 2015 | Massime e Studi notarili | di Federico Cornaggia

Categorie di azioni

La Commissione Società del Consiglio Notarile di Milano (19 maggio 2015) è intervenuta in tema di categorie di azioni e diritto di nomina di organi sociali.

Leggi dopo

Il minimo legale del capitale sociale delle s.r.l.

12 Giugno 2015 | Massime e Studi notarili | di Federico Cornaggia

Capitale sociale

La Commissione Società del Consiglio Notarile di Milano in data 19 maggio 2015 ha pubblicato una Massima in tema di capitale minimo di s.r.l., risolvendo i difetti di coordinamento tra il comma 4 dell'art. 2463, c.c. (così come introdotto dall'art. 9 comma 15 ter, D.L. 28 giugno 2013, n. 76 convertito in L. 9 agosto 2013, n. 99) e gli artt. 2482 e 2482-ter, c.c.

Leggi dopo

Obbligazioni con diritto di acquisire o sottoscrivere azioni

18 Maggio 2015 | Massime e Studi notarili | di Federico Cornaggia

Obbligazioni convertibili in azioni

La Commissione Società del Consiglio Notarile di Milano (28 ottobre 2014) fornisce un’interpretazione estensiva dell’art. 2412, comma 5, c.c. (come modificato dall'art. 32 del D.L. 22 giugno 2012, n. 83, convertito in L. 7 agosto 2012, n. 134).

Leggi dopo

Astensioni e derogabilità del quorum consiliare

13 Maggio 2015 | Massime e Studi notarili | di Federico Cornaggia

Assemblea di s.p.a.: quorum costitutivo e deliberativo

Nella s.p.a. il legislatore ha stabilito che il consiglio di amministrazione deliberi “a maggioranza assoluta dei presenti, salvo diversa disposizione dello statuto” (art. 2388, comma 2, c.c.), mentre in tema di s.r.l. nulla è previsto.

Leggi dopo

Astensioni e derogabilità dei quorum assembleari nelle s.r.l.

08 Maggio 2015 | Massime e Studi notarili | di Federico Cornaggia

Assemblea di s.r.l.

La Massima in analisi (17 settembre 2013) in parte recepisce i risultati a cui è pervenuta la Massima n. 133 (in tema di s.p.a.).

Leggi dopo

Astensioni e derogabilità dei quorum assembleari nelle s.p.a.

29 Aprile 2015 | Massime e Studi notarili | di Federico Cornaggia

Assemblea di s.p.a.: quorum costitutivo e deliberativo

Con la Riforma del diritto societario il legislatore (art. 2368, comma 3, c.c.) ha previsto che le azioni per le quali non può essere esercitato il diritto di voto e quelle per le quali il voto non è esercitato a seguito della dichiarazione del titolare di astenersi per conflitto di interesse (c.d. astensione legale) non sono computate ai fini del quorum deliberativo.

Leggi dopo

Pagine