Focus

Focus

Torna l'ACE per le imprese che si autofinanziano

17 Gennaio 2020 | di Paola Sabatino

Legge 30 dicembre 2019, n. 160

Società di capitali

L’ACE, appena reintrodotto dalla Legge di Bilancio 2020, è un incentivo alla capitalizzazione che si sostanzia nel trattamento fiscale di favore per le imprese che si autofinanziano rispetto a quelle che ricorrono al capitale di debito. L’agevolazione consiste nella deduzione dal reddito imponibile per un importo corrispondente all'incremento di capitale proprio moltiplicato per un rendimento nozionale prestabilito.

Leggi dopo

Rivalutazione dei beni dell'impresa con imposte sostitutive ridotte

13 Gennaio 2020 | di Francesco Barone

Legge 30 dicembre 2019, n. 160

Società di capitali

La Legge di Bilancio 2020 ha riproposto la rivalutazione dei beni dell’impresa e delle partecipazioni, nonché la possibilità di affrancare il saldo attivo della rivalutazione. Si tratta di regole già conosciute ma con piccole modifiche e particolarità.

Leggi dopo

La postergazione dei finanziamenti soci, gli aspetti di diritto della crisi d’impresa

08 Gennaio 2020 | di Daniele Fico

Finanziamenti e apporti spontanei dei soci

Relativamente ai profili di diritto fallimentare, tra le questioni maggiormente dibattute va senza dubbio menzionata quella concernente la possibilità di collocare i crediti dei soci per finanziamenti postergati ai sensi dell'art. 2467 c.c. nel piano concordatario.

Leggi dopo

Nuovi obblighi per sindaci e revisori previsti dal Codice della crisi: impatto per l'OdV

27 Dicembre 2019 | di Flavia Silla

Strumenti di allerta

Può l'Organismo di vigilanza previsto a sensi del D.Lgs. 231/2001 avere un ruolo nell'ambito delle procedure di allerta e, in particolare, può rientrare tra gli organi di controllo societari e dunque essere soggetto agli adempimenti ivi previsti?

Leggi dopo

La postergazione dei finanziamenti soci, gli aspetti di diritto societario

16 Dicembre 2019 | di Daniele Fico

Finanziamenti e apporti spontanei dei soci

Il tema dei finanziamenti soci offre importanti spunti di riflessione sia sotto il profilo del diritto societario che sotto il profilo del diritto della crisi d’impresa. In rassegna le questioni sulla postergazione dei finanziamenti soci di cui all’art. 2467 c.c., con particolare riferimento alla definizione di quelli “in qualsiasi forma effettuati” e all’applicabilità di tale disposizione alle s.p.a.

Leggi dopo

La nomina degli organi di controllo e il decreto che verrà

09 Dicembre 2019 | di Fabio Cigna

Organo di controllo nella s.r.l.

A pochi giorni dalla deadline del 16 dicembre, soci, amministratori e loro consulenti si guardano negli occhi per capire quali siano le reali intenzioni per la concreta applicazione di una disciplina che, entrata in vigore ben nove mesi prima e già modificata nel corso del 2019, stenta ad entrare in funzione. Non manca chi ne auspica un rinvio in toto al 2020.

Leggi dopo

Esclusione del socio nelle società di persone: casi e modalità

04 Dicembre 2019 | di Federico Gavioli

Scioglimento del rapporto sociale nelle società di persone

Nelle società di persone l’esclusione del socio rappresenta una soluzione che da sempre presenta forti limitazioni sia per la particolarità delle motivazioni previste espressamente dalla normativa civilistica, sia per la relativa procedura non di semplicissima applicazione allo stato pratico.

Leggi dopo

Trasferimento della sede sociale dall’estero in Italia: aspetti civilistici e fiscali

02 Dicembre 2019 | di Eugenio Condoleo

Risp. AE 31 ottobre 2019 n. 460

Sede sociale

Gli aspetti relativi alla globalizzazione dell'economia legati alla ricerca da parte delle imprese del giusto posizionamento sui mercati internazionali, hanno accresciuto negli anni le operazioni transfrontaliere rendendo sempre più attuale il principio della "libertà di stabilimento". Diverse le problematiche in tema di trasferimento ove mai tale fenomeno avvenga all’interno della Comunità europea rispetto allo spostamento di una sede extra europea all'interno dei confini di uno Stato membro.

Leggi dopo

Scissione e potenziali profili di abuso: gli orientamenti dell'Entrate per le imposte indirette

28 Novembre 2019 | di Stefania Brena, Carmela Zenzola

Scissione d'azienda

Sotto la lente, per la parte relativa alle imposte indirette, i più recenti provvedimenti di prassi relativi alla valutazione della sussistenza di profili di abuso del diritto nell’ambito di operazioni di scissione societaria.

Leggi dopo

Scissione e potenziali profili di abuso: gli orientamenti dell'Agenzia per le imposte dirette

20 Novembre 2019 | di Stefania Brena, Carmela Zenzola

Scissione d'azienda

Nel corso dell'anno la Direzione centrate delle Entrate ha pubblicato numerose risposte ad interpello sulla valutazione della sussistenza di profili di abuso del diritto nell’ambito di operazioni di scissione societaria. L’analisi di tali provvedimenti è al momento tra i più utili strumenti a disposizione dei contribuenti per avere cognizione della linea di pensiero dell’Amministrazione finanziaria.

Leggi dopo

Pagine