Focus

Focus

Gli obblighi di trasparenza e pubblicità per gli Enti del Terzo Settore

22 Febbraio 2019 | di Giulio D'Imperio

Enti del Terzo settore

Entro il 28 febbraio 2019 le realtà del terzo settore che hanno ottenuto vantaggi economici superiori ad €10.000 nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2018 ed il 31 dicembre 2018, sono tenute a darne pubblicità sul proprio sito o sulla propria pagina Facebook o sul sito della propria rete associativa.

Leggi dopo

L’affitto di azienda nell'ottica della riforma

22 Febbraio 2019 | di Roberto Marinoni

Affitto d’azienda

In attuazione della legge delega n. 155/2017 il decreto legislativo approvato dal Consiglio dei Ministri ha introdotto il “Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza”. Da diverse fonti si prevede che il testo verrà corretto nel periodo di vacatio di 18 mesi previsto dalle norme transitorie per il “pieno regime”...

Leggi dopo

Il credito di imposta per le fondazioni

21 Febbraio 2019 | di Giulio D'Imperio

Fondazioni

Nella Gazzetta Ufficiale serie generale n.22 del 26 gennaio 2019 è stato emanato il decreto attuativo, previsto dall’articolo 1 comma 204 della L.205 del 27 dicembre 2017, per far fruire le Fondazioni di un credito di imposta conseguente alle erogazioni fornite a diversi soggetti a seguito di progetti da loro stesse predisposti per promuovere il welfare di comunità. Per ognuno degli anni 2019, 20120 e 2021 sono stati stanziati cento milioni di euro per il credito di imposta di cui possono beneficiare le fondazioni.

Leggi dopo

La fusione tra enti no profit

19 Febbraio 2019 | di Fabio Gallio

Enti del Terzo settore

Con la Risoluzione dell’11 gennaio 2019, n. 2, l’Agenzia delle Entrate si è espressa in merito al regime fiscale, ai fini delle imposte indirette, da applicare in caso di fusione tra due enti non commerciali.

Leggi dopo

Tipologie di soci della cooperativa sociale

19 Febbraio 2019 | di Giulio D'Imperio

Società cooperative

Una cooperativa sociale può servirsi delle prestazioni di tre differenti tipologie di soci: soci lavoratori, soci volontari e soci in prova. Per ognuna di essa è stata prevista una differente disciplina: L.142 del 3 aprile 2001 (socio lavoratore); la L.381 dell’8 novembre 1991 oltre all’articolo 17 comma 2 del decreto legislativo n.117 del 3 luglio 2017 (soci volontari); l’articolo 2527 comma 3 del codice civile (socio in prova).

Leggi dopo

Codice della crisi di impresa: le disposizioni finali e le modifiche immediate delle disposizioni societarie

15 Febbraio 2019 | di Filippo Rasile, Gessica Zanotti

Liquidazione giudiziale

Gli Autori analizzano la parte quarta del nuovo Codice della crisi di impresa e dell'insolvenza che disciplina l’entrata in vigore del decreto legislativo (art. 389), la disciplina transitoria (art. 390) e chiude con una clausola di invarianza finanziaria (art. 391).

Leggi dopo

La nuova procedibilità del reato di appropriazione indebita commesso dall'amministratore di una società

15 Febbraio 2019 | di Gabriele Minniti

Responsabilità degli amministratori di s.p.a.

Il recente decreto legislativo 36, del 10 aprile 2018, entrato in vigore il 9 maggio 2018, dando attuazione parziale alla delega prevista dall'art. 1, comma 16, lett. a) e b), della l. 103/2017 (c.d. riforma Orlando), ha esteso l'area di operatività della procedibilità a querela per taluni reati, tra cui quello previsto e punito dall'art. 646 c.p. La successiva l. 3, del 9 gennaio 2019, cosiddetta spazzacorrotti, ha invece reintrodotto la procedibilità d'ufficio del reato di appropriazione indebita nel caso ricorrano alcune circostanze aggravanti.

Leggi dopo

Terzo settore: le indicazioni per adeguare gli statuti

15 Febbraio 2019 | di Giulio D'Imperio

Enti del Terzo settore

L’adeguamento degli statuti per gli enti del terzo settore dovrà avvenire entro il 3 agosto 2019, così come previsto dall’articolo 101 comma 2 del Decreto legislativo n.117 del 3 luglio 2017 (Codice del terzo settore), riformulato con il decreto legislativo n.105 del 3 agosto 2018 (Decreto correttivo del codice del terzo settore). Interessati da tale intervento sono le Associazioni di volontariato, le Associazioni di promozione sociale e le Onlus costituite prima del 3 agosto 2017 regolarmente iscritte negli appositi registri. Invece quelle costituite a partire da tale data dovranno necessariamente adeguarsi “ab origine” a quanto disposto dal Codice del terzo settore. Questo è quanto previsto dalla circolare del ministero del lavoro n.20 del 27 dicembre 2018, che ha escluso dalle indicazioni fornite le imprese sociali.

Leggi dopo

Chiarimenti sulle cooperative sociali e le imprese sociali

14 Febbraio 2019 | di Giulio D'Imperio

Bilancio delle cooperative

A seguito di numerose richieste di chiarimenti ricevute in merito al decreto legislativo n.112 del 3 luglio 2017, riguardante la revisione della disciplina sulla impresa sociale, il Ministero dello Sviluppo Economico ha emanato la Circolare n.3711/C Prot. n.108 del 2 gennaio 2019. In questo modo sono stati forniti chiarimenti riguardanti quattro differenti problematiche sorte in seguito della riforma del terzo settore.

Leggi dopo

La nuova disciplina del Whistleblowing nel settore privato

13 Febbraio 2019 | di Roberto Berardo

Corruzione tra privati

L’introduzione della disciplina del Whistleblowing, nel sistema normativo italiano, prende spunto da quanto stabilito nei sistemi anglosassoni; il nostro Legislatore, tramite l’approvazione della Legge 30 novembre 2017, n. 179, ha introdotto importanti novità ed un sistema di tutele nei confronti dei dipendenti/collaboratori che effettuino la segnalazione di un illecito. L’attenzione si focalizzerà sull’estensione al settore privato della disciplina del Whistleblowing, in funzione del D. Lgs 8 giugno 2001, n. 231. In merito a tale disciplina si intendono sottolineare le azioni da porre in essere riguardanti l’aggiornamento dei Modelli Organizzativi (MOG) nonché l’individuazione del destinatario delle segnalazioni.

Leggi dopo

Pagine