News

News su Intermediari finanziari

Prodotti finanziari: in G.U. il decreto attuativo della Direttiva Mifid II

28 Agosto 2017 | di La Redazione

D.Lgs.

Intermediari finanziari

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 198 del 25 agosto il Decreto Mifid II (D.Lgs. 3 agosto 2017, n. 129, di attuazione della direttiva 2014/65/UE del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92/CE e la direttiva 2011/61/UE, cosi, come modificata dalla direttiva 2016/1034/UE del 23 giugno 2016, e di adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 648/2012, così come modificato dal regolamento (UE) 2016/1033 del 23 giugno 2016.

Leggi dopo

MiFID II: il Consiglio dei Ministri approva il decreto attuativo

01 Agosto 2017 | di La Redazione

Comunicato stampa - Consiglio dei Ministri 28 luglio 2017 n. 40.pdf

Intermediari finanziari

Il Consiglio dei ministri n. 40 dello scorso 28 luglio ha approvato, in esame definitivo, il decreto legislativo di attuazione della direttiva UE n. 65/2014 relativa ai mercati degli strumenti finanziari (MiFID II) e di adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento UE n. 600/2014 sulla stessa materia (MiFIR).

Leggi dopo

Ancora sugli obblighi informativi dell’intermediario

01 Giugno 2017 | di La Redazione

Cass. Civ.

Intermediari finanziari

In tema di intermediazione finanziaria, l’intermediario non può effettuare operazioni di investimento se non dopo aver fornito all’investitore informazioni adeguate sulla natura, sui rischi e sulle implicazioni della specifica operazione o del servizio: tale obbligo informativo si pone come antecedente logico dell’informazione relativa all’inadeguatezza dell’operazione.

Leggi dopo

È possibile chiedere la risoluzione di singoli ordini di investimento

24 Maggio 2017 | di La Redazione

Cass. Civ.

Intermediari finanziari

L’investitore ha facoltà di chiedere la risoluzione dei singoli ordini di investimento, in caso di inadempimento di non scarsa importanza dell’intermediario.

Leggi dopo

Ancora sul contratto quadro non sottoscritto dall’intermediario: alle S.U. il rischio della nullità selettiva

18 Maggio 2017 | di La Redazione

Cass. Civ.

Intermediari finanziari

Viene rimessa alle Sezioni Unite la questione relativa alla rilevanza dell’exceptio doli, sollevata per paralizzare l’uso selettivo della nullità del contratto quadro di investimento non sottoscritto dall’intermediario.

Leggi dopo

Il contratto di investimento esige anche la sottoscrizione ad substantiam dell’intermediario?

28 Aprile 2017 | di La Redazione

Cass. Civ.

Intermediari finanziari

La Cassazione rimette alle Sezioni Unite la questione relativa al requisito della forma scritta del contratto quadro di investimento, chiedendo se sia necessaria, a norma dell’art. 23 D.Lgs. n. 58/1998, anche la sottoscrizione dell’intermediario, oltre a quella dell’investitore.

Leggi dopo

OICVM e mutui in Gazzetta Ufficiale

23 Maggio 2016 | di La Redazione

Intermediari finanziari

Sulla G.U. n. 117 del 20 maggio 2016 è stato pubblicato il D.Lgs. n. 71 in attuazione della direttiva 2014/65/UE concernente alcune disposizioni in tema di OICVM, funzioni di depositario, politiche retributive e sanzioni; nonché il D.Lgs. n. 72 recante disposizioni in merito ai contratti di credito ai consumatori relativi a beni immobili residenziali e alcune modifiche al T.U.F.

Leggi dopo

I rischi del Bail-in: la Consob chiede più garanzie a tutela dei clienti

27 Novembre 2015 | di La Redazione

Consob, Comunicazione 0090430.pdf

Intermediari finanziari

E’ stata pubblicata sul portale della Consob una Comunicazione che fornisce utili chiarimenti sulle prestazioni dei servizi di investimento alla luce della nuova normativa in materia di salvataggi bancari. Compito degli intermediari sarà quello di informare adeguatamente i propri clienti sui rischi legati al “bail-in”.

Leggi dopo

Antiriciclaggio, crisi bancarie e bail-in: il via libera del Governo

11 Settembre 2015 | di La Redazione

Intermediari finanziari

Il Consiglio dei ministri riunitosi ieri 10 settembre ha approvato la legge di delegazione europea 2015, con la quale vengono previste diverse deleghe legislative per l’attuazione di ben sette direttive europee e per l’adeguamento della normativa interna alle disposizioni dei Regolamenti europei.

Leggi dopo